• Mortenson | Clark

    Chase Center Development

    San Francisco, California, Stati Uniti

Sintesi del progetto

Progetto

Dopo aver disputato le partite di basket per quasi 50 anni nella città di Oakland, i Golden State Warriors avevano deciso di iniziare la stagione 2019-2020 della NBA in un nuova arena di San Francisco. Il Chase Center, un impianto da 1,4 miliardi di dollari, prevedeva un'arena che accoglie 18.000 posti a sedere, due edifici di 11 piani adibiti a uffici, uno studio di trasmissione, un centro commerciale con più di 20 attività tra negozi e ristoranti, oltre un ettaro di piazze e spazi aperti accessibili al pubblico e una pracheggio sotterraneo con 925 posti auto. Tutte queste strutture dovevano essere costruite in 31 mesi dall'avvio dei lavori dalla joint venture Mortenson | Clark. Inoltre la costruzione doveva tenere conto degli edifici esistenti e di altri cantieri presenti nell'area.

Soluzione

In previsione dell'assegnazione del progetto, Mortenson | Clark aveva creato in SYNCHRO un modello 4D dell'arena proposta. Grazie alla visualizzazione del modello, la struttura è stata suddivisa in elementi definibili, semplificando la comprensione del rapporto tra la struttura di base e la facciata e influenzando positivamente l'avanzamento dei lavori. Durante la pianificazione, Mortenson | Clark ha stabilito che tutte e cinque le strutture del campus sarebbero state costruite simultaneamente. Il team ha approcciato la costruzione dell'arena suddividendola in quattro parti e facendo avanzare simultaneamente tutti i livelli di un quadrante. L'organizzazione ha inoltre utilizzato il modello 4D per dimostrare alle parti interessate e al pubblico l'impatto complessivo che la costruzione avrebbe avuto sull'area circostante.

Risultato

La pianificazione della costruzione del Chase Center ha coinvolto più di 36.900 singole attività e oltre 92.800 rapporti di collaborazione. La visualizzazione in fase progettuale, ha consentito a Mortenson | Clark di identificare e risolvere 468 problemi di sequenza. Utilizzando il modello 4D, l'azienda è riuscita a migliorare l'efficienza in diversi aspetti, non ultimo quello economico, generando un risparmio sui costi, grazie alla riduzione dei tempi di noleggio delle gru. Tutte le gru sono state modellate ad altezze precise e posizionate in aree che non avrebbero interferito con la traiettoria di volo degli elicotteri verso il vicino ospedale. Il livello di automazione progettuale raggiunto utilizzando tecnologie software innovative, ha consentito al team di risparmiare circa 720 ore di manodopera. Il software SYNCHRO ha permesso al team di rispettare i serrati tempi di costruzione e consegnare il progetto nei termini prestabiliti.

Software

Le funzionalità di visualizzazione 4D di SYNCHRO hanno consentito di ottimizzare la pianificazione delle attività di progettazione e costruzione attraverso l'iterazione. Responsabili della pianificazione, sovrintendenti, partner commerciali e oltre 1.500 operatori hanno utilizzato queste funzionalità per garantire la qualità e l'accuratezza del loro lavoro. Inoltre, un aggiornamento SYNCHRO del 2018 ha permesso ai progettisti di associare automaticamente il codice in base al campo di applicazione e al livello di dettaglio del progetto, evitando gli errori derivanti dalle complesse attività di codifica negli elementi del modello. Mortenson | Clark ha integrato la visualizzazione completa 4D di SYNCHRO in HoloLens di Microsoft, riuscendo a migliorare la collaborazione e a ottenere un coinvolgimento più avanzato del modello AR in 4D, man mano che il progetto avanzava.

Playbook del progetto: SYNCHRO

Risultati/dati:
  • Il Chase Center include un'arena con 18.000 posti a sedere, due edifici di 11 piani adibiti a uffici, uno studio di trasmissione, più di 20 attività commerciali, oltre un ettaro di piazze e spazi aperti e un parcheggio sotterraneo con 925 posti auto.
  • Grazie alla visualizzazione 4D, la joint venture Mortenson | Clark ha sviluppato 1.674 attività critiche di pianificazione, impiegando oltre 151.635 risorse.
  • La visualizzazione 4D non solo ha aiutato le parti interessate a identificare e risolvere 468 problematiche di sequenziamento, ma è diventata la base di un'esperienza di realtà mista all'interno di HoloLens di Microsoft.
  • Grazie a SYNCHRO, Mortenson | Clark è riuscita a tagliare di 720 ore le attività di pianificazione e costruzione e i Warriors hanno disputato la prima partita in casa della stagione, giocando nella nuova arena.
Citazione:
  • "Il modello di costruzione 4D del Chase Center ha stabilito un ambiente di fiducia e affidabilità che ha beneficiato la pianificazione, fornendo una piattaforma in grado di allineare una forza lavoro di oltre 8.000 risorse, tra uomini e donne".

    Trevor DeLong Senior Superintendent Mortenson | Clark